PRO LOCO VAL COLVERA

Pro Loco di Val Colvera

Sede : Via Valdifrina, 10 – 33080 Frisanco (PN)
Recapito telefonico : 0427 78 172 – 347 9954512
E-mail: prolocovalcolvera@gmail.com
Facebook: Pro Loco Valcolvera

Presidente : Redi Bernardon
Vice presidente: Brun Friz Sandra
Segretario: Bucco Erika
Consiglio direttivo :Bosa Leonardo, Del Mistro Daniela, Franceschina Ferruccio, Rosa Gobbo Claudio, Rosa Gobbo Clarissa,
Marcolina Vincenzon Ivan, Paveglio Denise, Facchin Sabrina, Cozzarini Adriana, Rosa Molinaro Maria, Franceschina Denis


 
csm_B2714_c92d81db06

 

 

Breve storia della valle:

Le prime fonti storiche attestano che questa valle era abitata già  in  epoca medievale. In una sentenza del 1339 per una lite dovuta a dei confini, Frisanco e Poffabro risultavano essere nei possedimenti dei consorti di Maniago e dei Polcenigo.
Casasola, si costituì a partire da alcune case sparse su un antico maso e nel 1436 ne viene citato per la prima volta il toponimo. Mentre in un documento del 1624 si parla di quattro “Case sole”, tante quante i rami principali della famiglia Di Rosa lì stabilitasi.
Nel 1644 Poffabro e Casasola si fusero in un’unica vicinia soggetta ai Conti di Maniago, mentre Frisanco rimase dipendente dai Conti Polcenigo.
La fusione in un unico comune avvenne in età napoleonica, esattamente nel 1810: fu così che Frisanco ne divenne il capoluogo.
Poffabro è considerato uno dei borghi più belli d’Italia: il suo fascino sta proprio nella sua assenza di palazzi tronfi e signorili e nell’umile realtà di pilastri, scale, ballatoi e archi in sasso in armonia perfetta con la natura circostante.
Ogni dicembre tutte le nicchie e i balconi della case ospitano un presepe e passeggiando tra le vie del borgo si potrà vivere la magia del Natale.

 

Cosa vedere :

– Tipica architettura del luogo

– Centro Visite del Parco Naturale Dolomiti Friulane (Poffabro)

– Mostra espositiva “Da li mans di Carlin”: Le opere esposte sono realizzate in miniatura con scala 1 a 10, pazientemente create da Carlin, un anziano della vallata, in trent’anni di lavoro.
Via P. Pognici, 150 Frisanco – tel. 0427 78047

 

Ospitalità :

– Albergo Ristorante “Alle Alpi“-Via Roma-Frisanco- tel. 0427 78270

-B&b “Voul”– Via Voul, 10- Poffabro – Tel 0427 701017  Cell. 349 5109420

– B&b “Val di frina” -Loc. Val di frina- tel. 0427 78 182

– Osteria “Rosa Del Vecchio “- p.zza plebiscito, 2 – Tel. 0427 78020

 

Come arrivare:

Da Venezia:  : prendere l’Autostrada della Serenissima con direzione Portogruaro/Pordenone proseguendo poi sull’autostrada A28 per  17.5 Km. Uscire allo svincolo Zoppola/Valvasone/Vivaro/Spilimbergo/Sequals e  proseguire per Sequals .Da Sequals imboccare la SS464 in direzione Maniago e, giunti all’inizio dell’abitato, svoltare a destra sulla SP 26  e proseguire seguendo le indicazioni per Frisanco.

Da Pordenone: Prendere la SR 251 e poi SP19 seguendo le indicazioni per Maniago. Giunti a Maniago imboccare la SP 26 e seguire le indicazioni per Frisanco.

Da Udine:  Prendere la SS 464 per Spilimbergo- Maniago. Giunti  all’inizio dell’abitato di Maniago, svoltare a destra e prendere la SP 26 seguendo le indicazioni per Frisanco.

Da Trieste: Si prende l’autostrada A4/E70 con direzione Udine. Dopo l’uscita Udine/Tarvisio  si prosegue sull’autostrada A23/E55 e si esce allo svincolo di Udine Sud proseguendo poi sul raccordo Ss13-A23. Da Udine s’ imbocca la SS464 per  Spilimbergo-Maniago e giunti a Maniago prendere la SP26 seguendo le indicazioni per Frisanco.

 

 

 

 

MANIFESTAZIONI 2017 – VAL COLVERA

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *