PRO LOCO DI FANNA

Sede: Via Maniago, 2 – 33092 Fanna (PN)
Recapito telefonico
: 340 7463473
E-mail: prolocofanna@gmail.com
Sito internet: www.prolocofanna.com

Presidente: Cadel Antonio
Vice Presidente: Mattiuz Ezio, Maiorana Claudio
Segretario: Toffolo Marco
Consiglieri :Bacco Luciano, Bottecchia Marco,  Manarin Renzo, Massaro Paola,
Mendizza Marco, Piccoli Andrea, Rosa Sergio
Revisori: Beltrame Alfio, Petrucco Luisa

 

Municipio

 

 

Breve storia del comune:

L’etimologia del nome del paese è probabilmente di origine romana e probabilmente significava “Bosco sacro”. Fino al XIX secolo, il comune era unito con quello di Cavasso Nuovo e si chiamava semplicemente Fanna-Cavasso con sede amministrativa a Fanna. Durante la seconda guerra mondiale fu sede di un comando tedesco.
Anche in questo paese, come altri nella zona, è viva la tradizione del mosaico: molti furono i terrazzieri ed i mosaicisti che emigrarono e si fecero conoscere per il mondo, soprattutto nel XIX secolo.

L’associazione:

La Pro Loco di Fanna nasce nel 1984, grazie ad alcuni paesani che volevano fare la loro parte nella vita sociale del paese in modo istituzionale. Molte sono le iniziative culturali in particolare a favore dei giovani e degli emigranti. Durante le prime due settimane di novembre, viene organizzata la tradizionale Festa di San Martino.

Cosa vedere:

– Chiesa di Fanna: Edificio neoclassico costruito agli inizi dell’Ottocento su progetto di Stefano Marchi di Stevenà.

– Santuario: Costruzione antichissima nota anche come Santuario della Madonna di Strada o Santa Maria di mercadello fin dal 981; è considerato dagli storici il più antico santuario mariano del Friuli.

– Chiesetta di San Silvestro: Costruzione devozionale assegnata al XVII secolo, eretta in sassi e poi intonacata, fu ristrutturata negli anni venti e nel dopoguerra.

Ospitalità:
-Albergo Ristorante “Al giardino” –via Circonvallazione nuova, 3 – tel. 0427 77178
-Ristorante “Edelweiss”- via Strada Statale 464, 10 – tel. 0427 777950
-Pizzeria “Da Nicola”- via Montelieto, 81 –  tel. 0427 77001
-B&B “Castellani”- Via Castellani, 38 – cel. 333 1070799

 

3

 

Come arrivare:

Da Venezia: prendere l’Autostrada della Serenissima con direzione Portogruaro/Pordenone proseguendo poi sull’autostrada A28 per  17.5 Km. Si prende lo svincolo Zoppola/Valvasone/Vivaro/Spilimbergo/Sequals e si prosegue per Sequals . Imboccare la SS464 in direzione Maniago e svoltare sulla SP39 seguendo le indicazioni.

Da Udine:  Si segue la SS 464 per Spilimbergo e la si prosegue verso Maniago.  Giunti quasi a Maniago, imboccare la SP39 e seguire le indicazioni fino all’abitato di Fanna.

Da Pordenone: prendere la SR 251 in direzione Aviano ed imboccare la SP19 seguendo le indicazioni per Maniago. Da  Maniago seguire la SP2 e dopo qualche km si giunge all’abitato di Fanna.

Da Trieste: Si prende l’autostrada A4/E70 con direzione Udine. Dopo l’uscita Udine/Tarvisio  si prosegue sull’autostrada A23/E55 e si esce allo svincolo di Udine Sud proseguendo poi sul raccordo Ss13-A23. Si imbocca la SS464 verso Spilimbergo-Maniago. Giunti quasi a Maniago, imboccare la SP39 e seguire le indicazioni fino all’abitato di Fanna.

 

csm_B2471_9827536d05

 

MANIFESTAZIONI 2017 – FANNA

Mostra di bassorilievi  
dal 29/07/2017 al 15/08/2017
presso Casa Marchi- Ingresso libero

5° Concorso di poesie “Vittorio Cadel” 
in settembre 
Premiazione vincitori

 

Commenti chiusi